Pan Assistenza e Mobilità
Quaderno di Campagna e Assistenza Tecnica

GIAS  è la suite informatica più completa ed evoluta presente sul mercato per la gestione colturale.
Piattaforma web, modulare e altamente configurabile, fin dall’anagrafica multiazienda e multilivello per  qualsiasi situazione aggregativa.

Struttura il catasto e il piano colturale, i magazzini e le risorse aziendali.
Il quaderno di campagna è uno strumento potente che permette facilmente di gestire le situazioni più complesse anche grazie ai controlli in tempo reale dei vincoli di etichetta dei prodotti fitosanitari, fertilizzanti e dei disciplinari, oltre ai sistemi di supporto tecnico alle decisioni quali irrigazione, difesa, piani di fertilizzazione, dati meteo.

L'assistenza tecnica è supportata dalle procedure “smart” per Smartphone e Tablet, con definizione di linee tecniche,
ricette, compilazione di  checklist di certificazione (GlobalGAP, TESCO, Coop, etc.), di audit interni (impegnative, ispezioni,…). 




Funzionalita' Principali

Quaderno di Campagna


Quaderno di Campagna.

Si intende l’insieme delle procedure che, basate sul catasto/piano colturale, consentono ai tecnici e agli altri utenti coinvolti, di effettuare la gestione tecnica colturale che va dalla definizione degli impianti colturali, ai trattamenti, diserbi e lavorazioni varie, ai piani di fertilizzazione, etc.
La gestione tecnica si può avvalere anche dell’utilizzo delle ricette o di linee tecniche private.

Al funzionamento del sistema sottendono specifiche banche dati (specie, varietà, etichette fitofarmaci, disciplinari di produzione, prodotti fertilizzanti, etc.).
E’ compresa la gestione e aggiornamento a cura di Agronica dei parametri di etichetta dei prodotti fitosanitari e dei disciplinari di produzione integrata (per le Regioni gestite) e del regolamento BIO che sottendono all’insieme dei controlli automatici.

Il Registro dei Trattamenti viene compilato attraverso una serie di funzionalità in maniera completamente guidata. Nella fattispecie è previsto il blocco automatico (segnalazione e non salvataggio) di tutte le operazioni non conformi.

I vincoli di non conformità sono riepilogabili in:

  • controlli di etichetta in tempo reale: utilizzabilità del prodotto alla data del trattamento (gestione in commercio, revoche, fine commercializzazioni, fine scorta), campi di impiego (colture per cui il prodotto è registrato), dosaggi, volumi d’acqua, numero dei trattamenti, intervallo di tempo tra i trattamenti, avversità, dichiarazione superamento soglie, carenza, …
  • controlli dei Disciplinari di Produzione Integrata Regionali: sostanze attive non ammesse, restrizioni su dosaggi, etc.
  • controlli per eventuali Disciplinari privati caricati.
  • controlli di magazzino: effettiva presenza e disponibilità di quantità in magazzino dei prodotti alla data del trattamento (anche se pregresso).

Altri controlli utili per certificazioni volontarie (es.: GlobalGap, misure agroambientali):

  • controllo sulla presenza e validità del patentino per il responsabile del trattamento.
  • gestione di automatismi e default sul personale e le macchine impiegati per il trattamento.
  • gestione dei dati di rilievo delle piogge (disponibilità dei dati per Regione Emilia Romagna, disponibilità di altri dati se caricati, ad esempio con collegamento delle capannine meteo del cliente).

Tutte le procedure (Registri trattamenti, concimazioni, magazzini, adempimenti normativa nitrati, biologico, etc.) sono sviluppate e aggiornate secondo le normative comunitarie, nazionali e regionali; sono già da tempo utilizzate e approvate dagli Enti competenti.

Il quaderno di campagna qui si intende completo di tutte le sue funzionalità accessorie, ma sostanziali nei casi di assistenza tecnica:

  • gestione delle ricette;
  • confezionamento delle linee tecniche/protocolli/disciplinari privati;
  • gestione degli automezzi e attrezzature;
  • gestione del personale;

BANCHE DATI INTEGRATE

La piattaforma GIAS si avvale dell’uso della banca dati Profitosan di Agronica che comprende la gestione analitica dei parametri di etichetta dei prodotti fitosanitari, dei titoli dei fertilizzanti, dei parametri dei disciplinari di produzione integrata. Ciò consente di avere un sistema di gestione assistito da controlli in tempo reale o asincrono su tutte le variabili tecniche legate ai trattamenti e alle altre lavorazioni.
La banca dati è altresì resa disponibile agli utenti quale portale di consultazione via internet (vedi oltre).

Il sistema GIAS  consente l’impiego in linea dei parametri dei disciplinari di produzione. In particolare sono gestiti i Disciplinare di Lotta Integrata Nazionale e Regionali a cura di Agronica per il pieno rispetto del PAN e delle normative vigenti.

Il sistema consente altresì di caricare e gestire disciplinari privati.
La creazione di un disciplinare privato si svolge in modo guidato con appositi strumenti della piattaforma, solitamente, per semplicità, a partire da una copia di DPI regionale utile.
Il caricamento di tale protocollo consente di gestire i trattamenti nel rispetto del disciplinare medesimo: i fruitori del sistema troveranno già preconfezionati i possibili interventi ammessi.

PIANI DI FERTILIZZAZIONE.

Il sistema di gestione dei Piani di Fertilizzazione prevede la sostanziale applicazione della normativa nitrati. L’articolazione funzionale prevede la gestione delle analisi del terreno e il supporto informativo delle quantità di fertilizzanti sintetici o organici totali e progressivamente residue utilizzabili in funzione dei massimali di asporto previsti dalle normative e gestiti e aggiornati da Agronica.

Il Registro delle Fertilizzazioni è generato attraverso le operazioni di fertilizzazione controllate dal sistema attraverso i limiti di NPK sulle colture/impianti derivanti dall’applicazione degli algoritmi e delle tabelle dei Piani di Fertilizzazione.

MAGAZZINO.

Il sistema consente la completa gestione del/i magazzino/i de mezzi tecnici necessari alla gestione colturale (sementi, materiale vivaistico, prodotti fitosanitari, fertilizzanti, coadiuvanti, ammendanti, etc.)

Le operazioni di gestione colturale possono essere vincolate al magazzino e ciò significa che potranno essere scaricati solo i prodotti (nelle quantità disponibili ed eventualmente con dettaglio dei lotti) precedentemente caricati.

I magazzini delle aziende potranno essere caricati automaticamente grazie ad un sistema di scambio dati con i vs. sistemi gestionali o attraverso file inviati dai fornitori.
Grazie al precaricamento dei prodotti, gli scarichi sono resi ancora più immediati, la coerenza dei trattamenti è garantita, così come il rispetto delle normative.

Il caricamento dei magazzini può prevedere anche la valorizzazione economica dei carichi che il sistema potrà trattare automaticamente nelle gestioni dei costi di produzione.

In questo modo si raggiungono almeno due importanti obiettivi:

  • semplificazione della gestione del quaderno di campagna e compilazione più sicura;
  • capacità di gestione di linee tecniche o protocolli di difesa da parte dei tecnici oltre a gestione di meccanismi di consiglio quali le ricette.

In ogni caso è garantita la gestione completa e autonoma dei magazzini a prescindere dai carichi automatici (carichi per inventario, carichi periodici con o senza giustificativi, con registrazione dei DTT e fatture, scarichi diversi da registrazioni di quaderno, spostamenti tra magazzini, report giacenze, report movimentazioni, etc.)


RISORSE AZIENDALI E COSTI DI PRODUZIONE.

Sono a disposizione tutte le funzionalità per la gestione delle risorse connesse alla gestione della campagna, in particolare le Macchine e il Personale.
La gestione di tali risorse, unitamente alla valorizzazione dei carichi di magazzino dei mezzi tecnici, consente senza ulteriore sforzo di:

  • ottenere schede tecniche dettagliate secondo i requisiti delle certificazioni più stringenti;
  • ottenere i costi analitici delle colture, verificabili anche per centro di costo.



Bollettini e dati METEO


Il sistema GIAS possiede un contesto di gestione dei dati METEO (precipitazioni, umidità, temperature, vento, etc.). I dati sono proposti all’utente nei diversi contesti gestionali, quali ad esempio, il rilievo piogge, il relativo calcolo delle operazioni di irrigazione, etc.

Il sistema può essere popolato a partire da diverse sorgenti informative: acquisizione dagli Enti Pubblici (dati ARPA regionali e simili) o caricamento a partire da rilievi di capannine meteo private.

Un’apposita funzionalità prevede lo scarico dell’intero rilievo dei dati meteo disponibili composti in “bollettino periodico” inviabile in allegato agli utenti.



Invio automatico SMS


Le funzionalità di gestione delle ricette e di altre comunicazioni di GIAS possono essere integrate con l’invio automatico delle medesime via SMS.
Le ricette possono contenere tutti i dettagli utili alla trasformazione in trattamenti effettivi. Per consentire all’agricoltore di venire a conoscenza del trattamento da fare (o altro consiglio) il sistema GIAS può inoltrare tutto o parte del contenuto della ricetta via SMS in modo che l’utente possa gestire il consiglio e aprire il sistema GIAS per confermare l’attività svolta.
La comunicazione può essere filtrata sulle caratteristiche delle aziende in anagrafica secondo i parametri di applicazione.

Tale funzionalità può anche essere estesa ad una comunicazione diversa non necessariamente attinente ad una ricetta di trattamento. L’anagrafica GIAS consente di filtrare tutti i riceventi di un determinato messaggio (per zona, per coltura, per tecnico e ogni altro parametro di anagrafica utile). Il servizio SMS conterrà quindi la composizione del messaggio libero per i riceventi selezionati.

Il servizio di invio automatico via SMS si basa sull’impiego di un servizio di “broadcast SMS”. Per questo l'utente non deve preoccuparsi di alcunché dal punto di vista tecnologico: non occorrono centralini, sim dedicate, accessi particolari a internet.



Profitosan - Banca Dati Fito

Profitosan è la banca dati dei prodotti fitosanitari e fertilizzanti e dei disciplinari di produzione che supporta in modo completamente integrato la gestione colturale della piattaforma GIAS.
Con tali informazioni sempre aggiornate in tempo reale la gestione colturale (quaderno di campagna e altre funzionalità) si avvale della disponibilità dei parametri di etichetta e di DPI e di controlli integrati al relativo rispetto dei vincoli (su avversità, colture, dosaggi, acqua, numero trattamenti, carenze, etc.).

Profitosan è anche disponibile per la consultazione online di tutte informazioni utili allo svolgimento delle attività agronomiche: Prodotti Fitosanitari (PFS) registrati; Case produttrici; Limiti Massimi di Residui ammessi (LMR); Sostanze Attive (SA) registrate per l’agricoltura a livello nazionale; Specie e varietà; Etichette dei prodotti; Etichette di sicurezza; Disciplinari regionali di produzione integrata. www.profitosan.it


GIAS SMART per Smartphone e Tablet

Il modulo SMART è l'applicazione che raccoglie l'insieme delle procedure GIAS per utilizzo su Smartphone e Tablet.
Raccoglie tutte le funzionalità utili per supportare l'attività di assistenza e consulenza dei Tecnici che lavorano in mobilità:

  • il rilievo rapido e la gestione anagrafica delle aziende;
  • il rilievo delle colture e dei catasti;
  • la compilazione di checklist di certificazione (GlobalGAP, TESCO, Coop, ...);
  • di adempimenti normativi (condizionalità, sicurezza sul lavoro, ...);
  • la gestione delle visite e degli audit interni (impegnative, ispezioni,...);
  • la gestione colturale e le registrazioni del quaderno di campagna;
  • la gestione cartografia GIS-GPS aziendale;
  • la consultazione rapida delle banche dati fitofarmaci.

La gestione colturale è particolarmente interessante. Non una semplice trasposizione su dispositivo mobile del quaderno di campagna, ma una serie di specifiche funzionalità che vanno dalla definizione delle linee tecniche, alla gestione ricette, alla configurazione di dettaglio (DPI, magazzini, macchine,...) che ne fanno un autentico strumento gestionale rapido, intuitivo e potente al pari dell'interfaccia desktop.


Smart immagini